12 Marzo 2020

College USA: titolo al team di Portelli

Luca Portelli e il team dell’Univeristy of Texas Rio Grande Valley Luca Portelli e il team dell’Univeristy of Texas Rio Grande Valley

Splende ancora l’azzurro sulle gare di College USA dove Luca Portelli ha fatto parte del team dell’Univeristy of Texas Rio Grande Valley, in cui sta studiando, che si è imposto con 867 (292 285 290, +3) colpi nel Colin Montgomerie Invitational disputato sul percorso dell’Augusta Pines GC, a Spring in Texas.

 

E’ la settima vittoria a squadre in eventi di College dei giocatori italiani dopo quelle di Alessandra Fanali, Clara Manzalini, Virginia Bossi, Caterina Don e le due di Giovani Manzoni, che si uniscono alle cinque individuali all’estero delle azzurre (Benedetta Moresco, Alessandra Fanali, Alessia Nobilio, Clara Manzalino e Anna Zanusso) e a quella del professionista Stefano Mazzoli sull’Alps Tour in una stagione 2020 nata sotto ottimi auspici dopo i 41 titoli internazionali del 2019, record assoluto.

L’University of Texas Rio Grande Valley ha prevalso di due colpi su Midland College e su University of New Orleans (869, +5) e di sette su Weber State University (874, +10).

Nella gara individuale si è imposto con 212 (71 69 72, -4) colpi JP Pittman (Midland College) davanti a George Gardner (Houston Baptist University) secondo con 213 (-3), Isaac Buerger (Weber State University) e John Hill (University of Incarnate World), terzi con 214 (-2). Insieme a Luca Portelli, 24° con 220 (70 76 74, +4), hanno fatto parte della compagine vincitrice Rae Itthiratchai, quinto con 215 (-1), Alex Summers, settimo con 216 (par), Henry Fisher, 20° con 219 (+3), e Ogawa Tennoshin, 52° con 227 (+11).

Primo piano

Golf Story

  • Masters: come è nata
    la sua leggenda
    Masters: come è nata la sua leggenda 12/10/2018

    L’Augusta National fu costruito su un terreno deestinato a un hotel di lusso, ma un catastrofico evento naturale ha cambiato gli eventi.

Viaggi

Attualità

Cerca