News Dicembre 2022

Informazioni aggiuntive

  • Sommario

     

    Il Progetto Ryder Cup 2023 entra nel vivo non solo sotto il profilo sportivo ma anche relativamente agli aspetti legati a viabilità e infrastrutture, con interventi mirati, sotto la supervisione tecnica di Astral SpA, destinati a lasciare una legacy concreta a tutto il territorio che riguarderà l’evento.

    A Roma, negli uffici del Ministro per lo Sport e i Giovani, Andrea Abodi, si è tenuto un incontro con la stampa per illustrare lo stato d’avanzamento del piano di revisione dell’assetto d’infrastrutture verso la 44esima edizione della Ryder Cup

  • Titolo RIGA 1 Viabilità e infrastrutture: entra nel vivo
  • Titolo RIGA 2 il Progetto Ryder Cup 2023
Pubblicato in News ed Eventi

Informazioni aggiuntive

  • Sommario

    Il grande golf torna protagonista nella Casa dello Sport di Sky. Dal prossimo 12 gennaio al 206 del telecomando si accende un canale interamente dedicato: Sky Sport Golf. E a fine settembre l’appuntamento di golf più atteso del 2023: la Ryder Cup, il torneo a squadre più prestigioso del mondo, per la prima volta in Italia. Su Sky e in streaming su NOW, oltre 35 tornei live a stagione: i 4 major con Augusta Masters, PGA Championship, US Open Championship e The Open Championship, il World Golf Championships - Dell Technologies Match Play,  gli appuntamenti del circuito internazionale DP World Tour, che include l’Open d’Italia maschile del prossimo maggio e il grande appuntamento del 2023, la Ryder Cup, la più importante manifestazione internazionale di golf a squadre in programma tra il 29 settembre e il 1° ottobre al Marco Simone Golf & Country Club di Roma.

    (Cliccare sul titolo per continuare a leggere)

  • Titolo RIGA 1 DP World Tour
  • Titolo RIGA 2 Ryder Cup
  • Titolo RIGA 3 e Open d'Italia
  • Titolo RIGA 4 su Sky Sport
Pubblicato in News ed Eventi

Informazioni aggiuntive

  • Sommario

    Il francese Antoine Rozner è stato il grande protagonista dell’AfrAsia Bank Mauritius Open che ha vinto con 274 (70 64 68 67, -19) colpi sul percorso del Mont Choisy Le Golf (par 72), a Grand Baie nell’isola di Mauritius. Nel sesto torneo della stagione 2023 del DP World Tour, organizzato in collaborazione con il Sunshine Tour, il 29enne parigino ha superato  lo spagnolo Alfredo Garcia-Heredia, secondo con 274 (-14). Out al taglio Paratore e Celli

Pubblicato in News ed Eventi

Informazioni aggiuntive

  • Sommario

    In Spagna, l’azzurra ha ottenuto una ‘carta’  a tempo pieno 

  • Titolo RIGA 1 Fanali giocherà
  • Titolo RIGA 2 sul LET 2023
Pubblicato in News ed Eventi

Informazioni aggiuntive

  • Sommario

    A Murcia, in Spagna, sui due tracciati del North Course (par 71) e del South Course (par 73) del La Manga Club, si è svolta la prequalifica europea della Qualifying School del Ladies European Tour. Sono quattro le azzurre che sono riuscite a staccare il pass per la finale, in programma sugli stessi percorsi dal 17 al 21 dicembre sulla distanza di 90 buche. Al Final Stage ci saranno in palio 20 “carte” a tempo pieno sul circuito 2023

Pubblicato in News ed Eventi

Informazioni aggiuntive

  • Sommario

    Roberta Liti si è classificata 38ª con 562 (-12) colpi nelle LPGA Q-Series e nella prossima stagione giocherà sul LPGA Tour. La finale, vinta con 545 (-29) dalla coreana Hae Ran Ryu, 21enne di Suwon, si è disputata sulla distanza di 144 buche, divise in due frazioni di 72. La prima fase si è svolta sui percorsi del Falls Course (par 71) e del Crossings Course (par 72) al Magnolia Grove GC di Mobile in Alabama, dove la Liti, con il 60° posto, è entrata tre le 75 ammesse alla seconda fase che si sono confrontate sui tracciati dell’Highland Oaks Golf Course (percorso ibrido ricavato da nove buche dell’Highlands e da nove del Marshwood, par 72) a Dothan, sempre in Alabama. Dopo aver terminato il quinto round in 61ª posizione, la stessa da cui aveva cominciato gli otto giri, la Liti ha cambiato passo. Con un 68 (-4) nel sesto si è portata nella zona giusta della graduatoria (42ª) e con un 67 (-5) nel settimo ha consolidato la posizione (31ª).

    (Per continuare a leggere cliccare sul titolo)

  • Titolo RIGA 1 Qualifying School:
  • Titolo RIGA 2 Roberta Liti
  • Titolo RIGA 3 conquista la ‘carta’
  • Titolo RIGA 4 per il LPGA Tour 2023
Pubblicato in News ed Eventi

Informazioni aggiuntive

  • Sommario

    E’ Stephen Gallacher il capitano del Team Europe alla Junior Ryder Cup 2023 in programma dal 26 al 28 settembre del prossimo anno su due differenti percorsi: il Golf Nazionale di Sutri (Viterbo), la casa del golf italiano che ospiterà i primi due giorni di gara, e il Marco Simone Golf & Country Club di Guidonia Montecelio (Roma), dove andrà in scena l’atto finale della competizione

  • Titolo RIGA 1 Junior Ryder Cup 2023: Stephen Gallacher
  • Titolo RIGA 2 capitano del Team Europe
Pubblicato in News ed Eventi

Informazioni aggiuntive

  • Sommario

    Uno swing verso la Ryder Cup 2023. Giornata di festa al Marco Simone Golf & Country Club di Guidonia Montecelio (Roma), dove tante famiglie e bambini hanno preso parte all’Open day organizzato dalla FIG - con il supporto dell’official advisor Infront – verso il grande appuntamento del prossimo anno quando, il Team Europe e il Team Usa, si affronteranno nella 44esima edizione della Ryder Cup.

  • Titolo RIGA 1 Road to Rome 2023”, è golf-mania
  • Titolo RIGA 2 nella casa della Ryder Cup
Pubblicato in News ed Eventi

Informazioni aggiuntive

  • Sommario

    Alfred Dunhill Championship.in Sudafrica

  • Titolo RIGA 1 DP Tour: Ockie
  • Titolo RIGA 2 Strydom a sorpresa
Pubblicato in News ed Eventi

Informazioni aggiuntive

  • Sommario

    Uno sport di tutti e per tutti. Dopo il successo di Villa Borghese (Piazza di Siena), il golf torna a riaprire le porte. Domenica 11 dicembre al Marco Simone Golf & Country Club di Guidonia Montecelio (Roma) - che tra meno di dieci mesi ospiterà la 44esima edizione della Ryder Cup, per la prima volta in Italia - lo show sarà doppio. Ospite d’eccezione, il trofeo della Ryder Cup, esposto in bella mostra per foto e selfie

  • Titolo RIGA 1 “Road to Rome 2023”, il golf è per tutti
  • Titolo RIGA 2 nella casa della Ryder Cup
Pubblicato in News ed Eventi

Informazioni aggiuntive

  • Sommario

    Gli italiani grandi protagonisti in Arabia Saudita 

  • Titolo RIGA 1 MENA Tour: Zemmer
  • Titolo RIGA 2 primo, Saracino 2°
Pubblicato in News ed Eventi

Informazioni aggiuntive

  • Sommario

    La seconda parte della finale dall'8 all'11 dicembre in Alabama

  • Titolo RIGA 1 QS LPGA: Liti
  • Titolo RIGA 2 alla fase finale
Pubblicato in News ed Eventi

Informazioni aggiuntive

  • Sommario

    Alle Bahamas conquista il titolo per la seconda volta consecutiva

  • Titolo RIGA 1 World Challenge
  • Titolo RIGA 2 bis di Hovland
Pubblicato in News ed Eventi

Informazioni aggiuntive

  • Sommario

    Giocati due tornei in contemporanea in Sudafrica e in Australia


  • Titolo RIGA 1 DP Tour: vincono
  • Titolo RIGA 2 Lawrence e Meronk
Pubblicato in News ed Eventi

Primo piano

  • Inizia l'Open d’Italia Disabili supported by Regione Marche: il golf inclusivo al Conero GC
    Inizia l'Open d’Italia Disabili supported by Regione Marche: il golf inclusivo al Conero GC 10/04/2024

    Presentazione ufficiale presso la sede della Regione Marche ad Ancona, con gli interventi del Ministro per le disabilità, Alessandra Locatelli; del Presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli; del Presidente FIG, Franco Chimenti; del Direttore dell’Agenzia per il Turismo e per l'Internazionalizzazione delle Marche, Marco Bruschini e la testimonianza di Tommaso Perrino, campione italiano in carica e detentore del titolo europeo per golfisti con disabilità

    Storie di vita e storie di sport in campo, in nome dell’inclusione, al Conero Golf Club di Sirolo (AN), dove dal 12 al 13 aprile si disputerà l’Open d’Italia Disabili supported by Regione Marche, torneo internazionale del circuito European Disabled Golf Association (EDGA). L’evento, giunto alla 24esima edizione, si disputerà per la prima volta nella Regione Marche, presenting sponsor anche per il 2025 e per il 2026. La gara, aperta a tutte le tipologie di disabilità e alle sei categorie di golf handicap, si svilupperà su due giri da 18 buche e metterà in palio anche il titolo di campione italiano.

    (Cliccare sula titolo per continuare a leggere)

Golf Story

  • I "tre moschettieri"
    e il super maestro
    del golf italiano
    I "tre moschettieri" e il super maestro del golf italiano 15/04/2021

    Da 2 al 5 settembre prossimo tornerà l’Open d’Italia. Sarà la 78ª edizione dell’evento nato nel 1925  che però in tanti anni ha espresso solo sei vincitori italiani, due capaci di fare doppietta, Ugo Grappasonni (1950-1954) e Francesco Molinari (2006-2016) che si sono affiancati a Francesco Pasquali, a segno dell’edizione inaugurale del 1925, Aldo Casera (1948), Baldovino Dassù (1976) e a Massimo Mannelli (1980). Tra i "magnifici sei" soffermiamo l’attenzione su Aldo Casera e Ugo Grappasonni, due esponenti dei mitici "Tre moschettieri" del golf italiano. 

    Del trio faceva parte anche Alfonso Angelini, che non ebbe mai la fortuna di vincere l’Open, ma che detiene un primato probabilmente destinato a perenne imbattibilità: si impose per ben dieci volte nel Campionato Nazionale Omnium, oggi Campionato Nazionale Open.  La loro storia si intreccia con quella di un altro grandissimo personaggio, Pietrino Manca "il maestro dei maestri" che ha trascorso tutta la sua vita al Circolo Golf Roma Acquasanta

    (Cliccare sul titolo per continuare a leggere)

Viaggi

Attualità

Cerca